3 punti in 4 partite, Piacenza opaco anche contro Verona: 0 – 0 

Piacenza opaco con Verona 

L’amore dei giovani non sta nel cuore, ma negli occhi. Così scrisse Shakespeare in Giulietta e Romeo. Vedremo come saranno gli occhi del Piacenza Calcio in trasferta contro la squadra veneta, alla ricerca disperata di punti per risalire la china ed evitare come la peste la zona fuori dai play off.

Due squadre costruite sulla carta in modo diverso: Piacenza per salire di categoria, Verona per salvarsi, nonostante l’ottimo avvio di questa stagione (pari punti col Piacenza).

In difesa Franzini rilancia nuovamente il giovanissimo Borri, in attacco via a Sestu e Paponi, con questi chiamato a una nuova prestazione maiuscola grazie alla sua esperienza internazionale. Nel primo tempo si segnala prima Magrassi al 26esimo, il quale si mangia un gol fatto davanti al portiere, dopo un colpo di testa di un compagno di squadra e un liscio pericolosissimo di Borri.

Poi il corner veronese al 43esimo, torre di Danti che attraversa tutta l’area piccola, senza trovare la deviazione vincente di Odogwu. Infine la conclusione di Nicco deviata dalla difesa.

Primo tempo a corrente alterna per entrambe le squadre, che si giocano la partita coi guantoni tirati su, in attesa di una mossa sbagliata dell’avversario. Tanti cross, come sempre, in casa Piacenza.

SECONDO TEMPO

Equilibri sparigliati nel secondo tempo, almeno in apertura, due volte Del Favero viene messo sotto pressione, al quarto e al nono minuto, con Odogwu che si fa anticipare e poi Corradi servito da Sestu, muro della difesa veronese proprio sul tiro di Mattia. Occasionissima. Per il resto al 63esimo ancora 0 – 0, partita sin qui. Franzini si gioca Cacia al posto di Paponi, al 71esimo la partita non si sblocca. Fallo su Sestu, giro palla che arriva in area, nulla da fare per Corradi, che non la direziona nello specchio, infastidito dalla difesa.

Partita che regala poche emozioni, 5 minuti al 90esimo. Forcing della Virtus Verona nel finale, ma finisce così. Pareggio inutile per entrambe le squadre: 3 punti in 4 partite per il Piacenza, ancora in zona playoff. Tuttavia la critica che si può fare è all’atteggiamento in campo, senza grinta, come se servisse un cambio di rotta, un condottiero in panchina diverso, forse.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome