Aereo con 200 persone a bordo si schianta su un’autostrada a Boufarik (Algeri)

Pare che non ci siano sopravvissuti

Disastro aereo nella zona di Boufarik (Algeri), sembra ci siano 200 vittime
La zona colpita

Un aereo militare di fabbricazione russa (Ilyushin) si è schiantato su un’autostrada a 30 km sudovest di Algeri, capitale dell’Algeria, nei pressi di Boufarik. Lo riporta il sito dell’emittente Ennahar e altre fonti, secondo le quali dopo lo schianto è divampato un grande incendio. Conferma anche dall’aeronautica militare. Le vittime sarebbero per lo più militari per quello che viene definito il più grande disastro “nella storia dell’aviazione militare algerina”. Secondo una fonte militare algerina all’emittente ‘al-Arabiya’ «non ci sarebbero sopravvissuti».  

Isole Åland
Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome