Usava atti falsi alla guida dell’auto, denunciato pregiudicato piacentino ad Agazzano

carabiniere con paletta

Sabato a mezzogiorno, i Carabinieri della Stazione di Agazzano (PC) hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Piacenza V.C., 42enne pregiudicato piacentino, domiciliato in provincia di Pavia per uso di atti falsi.
Era alla guida di una Alfa Romeo di proprietà della madre, quando i militari di Agazzano, che stavano eseguendo un posto di controllo mirato, lo hanno fermato e controllato in Gazzola.
Esibiva un certificato assicurativo contraffatto e un certificato medico attestante l’avvenuta visita per il rinnovo della sua patente di guida palesemente falso.
L’autovettura, quindi, è stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca e il pregiudicato piacentino denunciato all’Autorità Giudiziaria. 

Isole Åland
Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome