A Bobbio proiezione di un documentario a favore del nuovo asilo nido

Verrà proiettato “la mia strada” che ripercorre l’avventura di un gruppo di ciclisti partiti da Venaria Reale (TO) e arrivati a Capo Nord in Norvegia

Il documentario “la mia strada” ripercorre l’avventura di un gruppo di ciclisti partiti dall’Italia (Venaria Reale – TO) e arrivati a Capo Nord (Norvegia). Paesaggi spettacolari, natura incontaminata, fatica, sudore e passione. Verrà proiettato il 7 dicembre alle 16,15 a Bobbio al cinema Le Grazie.

L’attenzione è concentrata sul viaggio in bicicletta, più lento, più faticoso, a contatto con la natura, che permette di concentrarsi su sé stessi e apprezzare gli sforzi fisici e mentali che servono per raggiungere un luogo lontano e leggendario come Capo Nord.

Il documentario è un collage di musica, immagini spettacolari, narrate dagli uomini e dalle donne che hanno partecipato; racconta le motivazioni che spingono un atleta ad avvicinarsi a uno sport faticoso come l’ultra ciclismo, la dedizione negli allenamenti, la passione e il desiderio di conoscere e oltrepassare i propri limiti.

Questo documentario cerca di dare un’interpretazione visiva e trasmettere le emozioni provate da chi affronta imprese grandi ed impegnative come questa.

È possibile acquistare il biglietto anche on line www.cinemalegrazie.it, l’intero incasso verrà devoluto in beneficenza al nuovo asilo nido di Bobbio. Martino Mozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome