Incidente mortale a Case Nuove, Calza risponde agli attacchi: “Tutto per un pugno di voti, deprecabile”

Nel giorno del giuramento di Patrizia Barbieri come Presidente della Provincia, Patrizia Calza ha deciso di prendere la parola per specificare alcuni punti in merito a un fatto che l’ha vista protagonista indiretta. Il Consigliere Regionale di Fdi Tagliaferri nei giorni scorsi aveva duramente attaccato la consigliera in merito all’incidente mortale di Case Nuove: “Non esiste che le persone continuino a morire per l’incompetenza e l’arroganza di scelte politiche errate e di parte”, aveva detto. Ora la risposta

“Un fatto che non era mai accaduto – ha sottolineato Calza -, deprecabile arrivare a questi livelli per ottenere un pugno di voti. Mai si era pensato di collegare una tragedia al nome di qualcuno, la politica merita di essere svolta a un livello più alto. Voglio difendere l’istituzione Provincia, ogni decisione non è presa da un singolo per capriccio, ma è un lavoro che vede coinvolta una parte politica e una tecnico amministrativa. Si approfondiscono i problemi e poi si decide di andare in una certa direzione”.

La riorganizzazione della SP di Godi venne per la prima volta programmata in percorso di lavori pubblici presentato dall’allora Presidente Trespidi il 16 maggio del 2014 (Trespidi eletto nel 2009), e previsto per l’anno 2015.

Ad ottobre si insidia il nuovo Consiglio, il quale si trova ad affrontare la situazione della Legge Delrio. “Gli 800 mila euro preventivati sono finiti in lavori pubblici – specifica Calza -, per la messa in sicurezza di alcune strade e ponti che necessitavano interventi come ad esempio il Ponte di Vigolo e non solo”. Nell’ottobre 2015 ci fu l’alluvione, “un evento mai capitato nella storia del nostro territorio. Perciò abbiamo deciso di destinare fondi per ricostruire dopo i danni dell’alluvione, a Ponte dell’Olio, a Bettola e Ferriere, per non parlare della Val d’Aveto”. Con la delibera 39 del 15 dicembre 2017 infine “abbiamo approvato il Piano di opere pubbliche che prevedeva la messa in sicurezza dell’intersezione Case Nuove per il 2019. Si aggiunga che il giorno prima dell’incidente i nostri tecnici erano sul posto a fare i rilievi”. E conclude: “Sono orgogliosa di quello che ho fatto in questi anni come amministratore”.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome