Campo nomadi, bando deserto dopo il taglio drastico di risorse da parte del Comune

Blitz nel campo nomadi di via Torre della Razza e a Caorso
Foto di Sergio Ferri

Gestione della struttura, servizi e accompagnamento educativo dei minori. Tutto questo nel pacchetto che il nuovo bando prevedeva per risolvere la questione del campo nomadi di Via Torre della Razza, previsto in partenza da marzo 2019. Cifre molto ridotte rispetto al passato (si parla di 50 mila euro contro i 108 mila stanziati alla Cooperativa sociale L’Arco nel 2017 e 2018). L’Arco qualche settimana fa aveva presentato una manifestazione d’interesse per il nuovo bando, poi ritirata.

Va ricordata la posizione della Lega piacentina sul caso, datata febbraio 2018: con mozione sono stati ottenuti i voti necessari per approvare un documento che portasse alla chiusura del campo entro il 2020. L’assessore ai servizi sociali Sgorbati, in risposta a un’interrogazione di Gloria Zanardi del Misto ha proseguito su questa strada, confermando l’intenzione di chiudere l’area, nonchè di far pagare le bollette risultate morose. La scadenza del bando attuale è segnata per marzo 2019. Dopo, che fare? Che ne sarà delle famiglie di quel campo?

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome