I carabinieri arrestano spacciatore 23enne, incensurato

Residente a Gragnano Trebbiense è stato fermato a Rottofreno sulla via Emilia con 36 dosi di cocaina

E’ andata male a M.M., 23enne nato a Castel San Giovanni residente a Gragnano Trebbiense, incensurato. Il giovane, intorno all’una di questa notte, è stato fermato a bordo della sua autovettura a Rottofreno (PC) sulla via Emilia.  Ad intimargli lo stop i carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Piacenza insieme ai militari della stazione di Piacenza Principale.

Durante la perquisizione personale il giovane è stato trovato in possesso di 18 grammi di cocaina già suddivisa in 36 dosi. Lo stupefacente è stato immediatamente sequestrato ed il 23enne è stato tratto in arresto ed accompagnato in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione. Questa mattina nel rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza risponderà di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome