Career Day, in Cattolica per conoscere e farsi conoscere

Career Day Cattolica, per mettersi n mostra

Un appuntamento per conoscere e farsi conoscere. Si tratta del Career Day dell’Università Cattolica, andato in scena oggi con una quaratina di aziende coinvolte e 15 seminari di approfondimento su tematiche disparate, che hanno seguito il filone delle Facoltà presenti in Ateneo. La ricca giornata di iniziative è iniziata con Giancarlo Orsini, Training & Learning Manager di Banca Mediolanum con un incontro dal titolo “Centodieci è progresso” sui futuri scenari tecnologici e professionali che ci attendono; l’Auditorium G.C. Mazzocchi ha ospitato invece una tappa di “Allenarsi per il futuro” di Randstad, che ha visto protagonista la sportiva e coach Ivana Di Martino.

In apertura di giornata Orsini si è presentato ai ragazzi attraverso un robot in telepresenza. “Mi da la possibilità di essere ovunque nel mondo, – ha esordito dallo schermo -, l’innovazione è la risposta ad una domanda”. Una volta entrato “fisicamente” in scena davanti ai ragazzi ha voluto mostrare tutte le possibilità esistenti in merito alle nuove tecnologie. “L’uomo ha sempre superato grandi ostacoli con grandi scoperte, è avvenuto con la Rivoluzione Industriale ed è successo ora con quella digitale. Bisogna capire quello che si sta facendo oggi e prevederne l’impatto sul nostro futuro. Mai come oggi il lavoro risulta essere un problema sociale, io credo che mai come oggi ci siano possibilità di lavoro, e altamente retribuito, si tratta di guardare lo stesso tema da due prospettive diverse”.

Le possibilià in effetti oggi sono molte di più rispetto al passato. “Con un collegamento internet è possibile lavorare in tutto il mondo. E’ cambiato tutto talmente velocemente che noi siamo rimasti radicati al passato. La parola fallimento è mal vista in Italia, in America significa che hai tentato almeno”. Agli studenti sono stati mostrati i risultati di Openbiomedical, una no profit che grazie alla stampa 3D aiut ai più sfortunati, costruendo mani, braccia e avambraccia.

Tra le novità anche l’English Corner, sezione tutta erogata in lingua inglese che, oltre alla parte “tecnica”, si arricchisce di contenuti sempre più “trasversali”: le consulenze di orientamento professionali si sono imperniate infatti sull’orientamento alla carriera internazionale. 

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome