Castel San Giovanni: 25enne, pregiudicato, arrestato con oltre 150 grammi di droga

Il giovane è stato fermato nei giardini adiacenti a via F.lli Bandiera. Nello zaino aveva nascosto dieci involucri di cellophane contenenti marijuana

I carabinieri di Castel San Giovanni, ieri sera, intorno alla 22, hanno arrestato M.M., 25enne nato a Genova, residente nel capoluogo della Val tidone per detenzione ai fini di spaccio di droga.

Il giovane, già pregiudicato per reati specifici e conosciuto da tempo, è stato fermato nei giardini adiacenti a via F.lli Bandiera.

Il pusher aveva appena ricevuto una strana richiesta sul telefono cellulare  quella di cedere un ventello”.

I carabinieri hanno approfondito il controllo e così nello zaino del giovane pregiudicato sono stati trovati dieci involucri di cellophane che complessivamente contenevano 156 grammi di marijuana.

Lo stupefacente è stato sequestrato, lo spacciatore arrestato, e portato presso il suo domicilio.

Risponderà dinanzi al Tribunale di Piacenza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome