Torna il “Cinema sotto le stelle” di Cinemaniaci, partenza il 1 luglio con Toro scatenato

Come ogni estate che si rispetti non può mancare a Piacenza il “Cinema sotto le Stelle” del Parco Daturi, rassegna di Cinemaniaci e Arci giunta alla 16esima edizione e come ogni anno in vena di stupire un pubblico ormai consolidato negli anni.

Come sottolinea lo stesso presidente di Cinemaniaci, APS promotrice dell’iniziativa, quest’anno ci saranno circa 60 spettacoli, “alternando tra cinema popolare e più impegnato. Addirittura alcuni invisibili nel panorama delle altre rassegne estive, cercando di puntare su film anche in lingua originale o documentari, tralasciando il cinema più commerciale”. A confermare questo indirizzo la scelta per il primo film in programma, ovvero Toro Scatenato, presentato in versione restaurata e in lingua originale coi sottotitoli in italiano. Inizio film alle 21 45, e così anche tutti i film fino al 14 luglio (Dal 15 luglio le proiezioni cominceranno alle 21 30).

Ma non mancheranno anche alcune chicche per gli appassionati: “avremo due ospiti – continua Verani -, Giulio Base che presenterà un suo progetto il 4 luglio, Il banchiere anarchico, tratto dall’omonima opera di Fernando Pessoa, di cui è anche protagonista; e Alessio Cremonini con il pluriacclamato Sulla mia pelle il 9 luglio”.  Senza dimenticare alcuni maestri del territorio come Bellocchio (Il Traditore, 2 luglio), pellicole vincitrici di Oscar come Green Book (6 luglio) o Roma (13 agosto), prime visioni (The Harvest e Border, rispettivamente 18 e 19 luglio, ma anche Che fare quando il mondo è in fiamme? il 19 agosto) e alcuni progetti che vedono in cabina di regia donne come in Sofia (Meryem Ben M’barek, 22 luglio).

“Lo stesso Minervini di Che fare quando il mondo è in fiamme? è un autore che racconta benissimo la provincia americana pur vivendo in Italia”.

Bohemian Rhapsody verrà presentato sia in lingua originale (20 luglio), che in italiano (3 agosto). Sul filone musicale ci sarà anche Rocketman il 31 agosto.

Il 24 agosto la rassegna ospiterà la serata conclusiva di Concorto Film Festival. Prezzo intero 6 euro mentre i ridotti costano 5 euro. La rassegna è resa possibile dal sostegno della Regione, Coop Alleanza 3.0, Steriltom, Metronotte, Floricoltura Ferrari, Poggiarello e Tosello.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome