Edilizia scolastica, Fiazza (Pd): «Inammissibile riduzione fondi della Giunta Barbieri»

Christian Fiazza

«La sicurezza degli edifici scolastici è una priorità a cui la Giunta Barbieri non può e non deve sottrarsi». Il consigliere comunale Christian Fiazza (Pd) giudica «intollerabile» la variazione di bilancio che riguarda la manutenzione dei plessi scolastici: «Lo stanziamento è passato da 320mila euro a 175mila, perché a detta della Giunta non si è fatto in tempo a realizzare i progetti esecutivi. Non è una giustificazione ammissibile: nel territorio comunale ci sono tanti alunni e professionisti dell’istruzione che talvolta si trovano a studiare e lavorare, anche per dieci ore al giorno, in condizioni precarie. Certo, è una questione che si protrae da tempo – puntualizza Fiazza -, ma ora al governo della città siede il centrodestra e, utilizzando un eufemismo, ridurre così gravemente gli stanziamenti per l’edilizia scolastica non è una buona mossa per porre rimedio a questa emergenza».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome