Enzo Dotti con una lista civica si candida a Sindaco di Pontenure alle prossime amministrative

Enzo Dotti con una lista civica si candida a Sindaco di Pontenure alle prossime amministrative

Un desiderio di cambiamento, di apertura al nuovo: nasce da qui “Un sogno in comune”, la lista civica che si presenterà il 26 maggio 2019 alle elezioni amministrative del Comune di Pontenure.

Enzo Dotti con una lista civica si candida a Sindaco di Pontenure alle prossime amministrativeFormata da cittadini di tutte le età e di tutte le professioni, provenienti da esperienze diverse nel campo dell’associazionismo e della cittadinanza attiva, della cultura e dell’imprenditoria, unisce candidati accomunati dall’amore per il proprio paese e da una sensibilità sociale che intendono affermare come un valore da applicare nelle buone pratiche politiche.

A correre per il ruolo di primo cittadino del Comune della Val Nure, Enzo Dotti, 53 anni, metalmeccanico. “Un sogno in comune” vuole trasformare ciò che per ora è solo un desiderio diffuso, quello di una rinascita pontenurese, in un progetto concreto: rendere il paese più vivo e vivibile, attraverso decisivi interventi strutturali a livello urbanistico e ponendo molta attenzione al sociale, con particolare riguardo all’infanzia e alla popolazione anziana.

“Vogliamo essere il punto di riferimento per tutti coloro che hanno un sogno nel cassetto per Pontenure – sottolineano -, anche piccolo, e che cercano ascolto, attenzione, sostegno: per questo ben vengano proposte, idee, iniziative, da parte di chi sente necessario e urgente un cambiamento. Presenteremo la lista e il programma elettorale a breve, durante un incontro pubblico”.

Tutti i pontenuresi nel frattempo sono invitati a dialogare con noi, scrivendo i loro suggerimenti e le loro proposte all’e-mail [email protected], e a seguirci sui social attraverso la pagina Facebook Un sogno in comune e il profilo Instagram Un sogno in comune Pontenure

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome