Gas Sales sconfitta con onore contro Lube Civitanova campione d’Europa: 3 – 0

Gas Sales sconfitta con onore contro Lube Civitanova campione d'Europa: 3 - 0

Questa stagione tanto attesa per la neopromossa Gas Sales inizia col botto, in trasferta dei campioni in carica della Lube. Al seguito della squadra circa 60 Lupi Biancorossi, che vogliono vedere una squadra pronta al salto di qualità.

Prima del fischio un omaggio a Stankovic, ex della Lube, poi la Gas Sales parte alla grande, andando subito 3 – 1, ma come previsto la Lube non sta a guardare e rientra. Partita di qualità, in costante equilibrio: Krsmanovic si dà da fare, Kooy colpisce con i suoi ace fino al 9 – 10 Gas Sales. Leit motiv continua, con la squadra di Gardini un gradino leggermente sotto, costretta a rincorrere.

Juantorena trascina la squadra di Civitanova, troppi sviluppi concessi dalla Gas Sales: Kooy trova il mani fuori per il 15 pari, la Lube tiene botta, Juantorena pareggia a 18, poi arriva qualche errore per parte, con qualche invasione Lube e Gas Sales troppo aggressiva in battuta. Ai vantaggi la Gas Sales è costretta a soccombere, dopo aver comunque tenuto testa ai compioni d’Italia portandoli ai vantaggi.  Nelli ancora in forma “giapponese”. Set chiuso sul 26 – 24.

SECONDO SET

Juantorena inaugura il set, Piacenza sempre a rincorrere a stretto giro. Scanferla fa un buon lavoro in ricezione. Nelli viene murato da Simon sul 6 – 5, monster block. Bruninho in fiducia mura ancora la Gas Sales, ora in fase calante. Simon fa un mezzo ace e la difesa di Gardini fatica: 9 – 5. Berger in pipe prova a dare una scossa, 11 – 7, ma il pallino del gioco sembra sempre in mano alla Lube. Nelli tira fuori dal cilindro una schiacciata potente, Juantorena risponde con un mani fuori.

Berger accelera, buon punto, 13 – 11. Manca continuamente la precisione però e la Lube ne approfitta nuovamente con le bordate dei suoi attaccanti. 15 – 13, Simon prova un virtuosismo che non riesce, fa solo felice gli spettatori in tribuna. Invasione Kooy, poi Simon porta a casa un pallone che sembra bucare il campo: 18 -15 e buona prestazione di Leal.

Nelli riporta la Gas Sales a un soffio dalla Lube e torniamo all’inizio: Gas Sales rincorre più o meno velocemente, Lube avanti controlla. Gas Sales sempre troppo fallosa nei momenti clou, Anzani a muro va +3 grazie a un monster block, 21 – 18, Nelli rimane sulle sue percentuali e perfora la difesa Civitanova. Tondo entra e batte quasi sotto rete, 22 – 20. Occasione Piacenza quando Leal tira tutto braccio cercando mani avversarie, ma nulla da fare. Gas Sales ancora a -1, Nelli tira fuori dal cilindro un ace per il pareggio a quota 22, ma sbaglia la battuta successiva, ha cercato un angolo impossibile. Nelli ancora protagonista. Si scambiano un set point, Simone Anzani muro a uno e regala il secondo set point, poi Kooy con l’invasione regala anche il secondo set a Civitanova. Si chiude il set sul 27 – 25

TERZO SET

Terzo set in cui la Gas Sales cede definitivamente (25 – 20), pur combattendo sino al decimo punto, poi Simon si alza in cattedra e la squadra di Andrea Gardini porta a casa una sconfitta comunque onorevole dinanzi ai campioni d’Europa e d’Italia.

Le premesse sono buone, nei primi due set è mancato il guizzo vincente per portare a casa il parziale, ricordiamo che pur vantando grandi individualità questa squadra è una neopromossa, quando le singole individualità si armonizzeranno l’una con l’altra ne vedremo delle belle.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome