Tante persone in Piazza Cavalli con una candela per fare luce sulla Verità per Giulio Regeni

Lettera dei genitori di Giulio Regeni

L’ultimo messaggio di Giulio Regeni è stato inviato alle 19:41 del 25 gennaio 2016, poi di lui si sono perse le tracce, fino alla drammatica notizia della morte. A 2 anni dalla prematura dipartita la luce del suo messaggio ancora non si è spenta e tantissime città italiane, compresa Piacenza, hanno deciso di ricordarlo, grazie a un’iniziativa promossa da Amnesty International. In Piazza Cavalli c’erano un centinaio di persone con una candela accesa. 2000 fiaccole invece a Fiumicello, il paese natio di Giulio, per fare luce sulla verità.

“Questa manifestazione – ha sottolineato Luigi Ferrari di Amnesty – che facciamo in 86 città serve alla comunità italiana e soprattutto a quella egiziana, perchè questo omicidio non rimanga impunito ed esca finalmente la verità”.  

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

 

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome