Gli anni non passano per Giuseppe Cattivelli, tre medaglie alle Olimpiadi Over 50 di Marina di Pisticci

Grande prestazione di tutta la delegazione piacentina, 9 medaglie, di cui 4 ori

Gli anni non passano per Giuseppe Cattivelli, tre medaglie alle Olimpiadi Over 50 di Marina di Pisticci

Uno degli insegnamenti più importanti per chiunque è evitare di “sedersi” in una noiosa quotidianità. L’ha capito Giuseppe Cattivelli, 59 anni portati benissimo, recentemente protagonista assieme a una ventina di piacentini delle Olimpiadi estive “Over 50”, organizzati da 50epiù, sistema associativo e di servizi con 7.240 professionisti e 886 punti operativi dislocati in Italia e all’estero con sede a Roma.

 

La delegazione piacentina

La 26° edizione della manifestazione estiva si è svolta a Marina di Pisticci (Mt), presso il Ti Blu Village Club, e la squadra piacentina ha portato a casa un buon bottino, considerando la delegazione, ben 9 medaglie, di cui 3 vinte da Giuseppe. Per ora pur presentandosi come Olimpiadi, le competizioni si svolgono sul territorio nazionale (erano presenti oltre 40 province), anche se si vocifera di una prossima edizione in Spagna.

“4 ori, 3 argenti e 2 bronzi – specifica – e non hanno partecipato altre persone che avrebbero potuto rimpinguare il nostro medagliere. L’organizzazione è stata perfetta, con tanti campioni presenti con cui abbiamo avuto l’onore di misurarci: ad esempio con noi ha pedalato anche Francesco Moser, il quale mi ha fatto anche i complimenti”.

Era il primo anno che Giuseppe partecipava alle gare, e ha portato a casa un oro nel ciclismo e due bronzi nel nuoto (stile e rana). Oltre al lavoro in banca è appassionato di immersioni subacquee, “ma solo come divertimento”, precisa. 

“Ci sono ex atleti che partecipano, gente che ha fatto Tour de France per dire. E testimonial di spessore, ma anche Stefano Mei, campione del mezzofondo, Nino Benvenuti e tanti altri. Sono contento per il gruppo, perchè siamo arrivati ottavi assoluti, città come Lecce portavano oltre 200 partecipanti, infatti il capoluogo pugliese ha vinto il trofeo assoluto a squadre. La nostra speranza è sempre quella di ingrossare le fila, perchè sono stati giorni di divertimento ma anche molto intensi, perchè la competizione si sentiva”.

Giuseppe ha cercato nella sua preparazione, durata 4 mesi, ha curato molto la parte di nuoto, essendo già lui un ciclista “amatoriale”. “Ho cercato di limare qualche difetto, serve un’ottima tecnica nello stile, ad esempio il pescaggio, l’estensione del braccio che deve essere ottimale per dare la migliore spinta possibile. E nella rana deve esserci una perfetta coordinazione tra caricamento nell’acqua, il movimento della testa e la gambata, deve essere tutto sincronizzato, fluido”.

Anche lo stesso presidente di 50epiù Piacenza, Franco Bonini, ha partecipato alla competizione, vincendo l’oro nelle bocce in coppia con Aldo Copelli. “Siamo felicissimi del risultato ottenuto visto l’impegno profuso da tutti i partecipanti, meglio di così non si poteva sperare”.

Questi i risultati:

Totale 4 Oro, 3 Argento e 2 Bronzo

🥇 2 Oro: Bonini Franco e Copelli Aldo nella gara boccie a coppia

🥇Oro Ciclismo Cattivelli Giuseppe

🥇Oro Ciclismo Copelli Aldo

🥈Argento Ciclismo Vercesi Pietro

🥈Argento Marcia Costanzo Silvestro

🥈Argento Maratona Costanzo Silvestro

🥉Bronzo Nuoto stile libero Cattivelli Giuseppe

🥉Bronzo Nuoto stile Rana Cattivelli Giuseppe

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome