La Barbieri ha scelto la squadra di governo della Provincia. Valentina Stragliati vice Presidente

Patrizia Barbieri Presidente Provincia di Piacenza

Il Presidente della Provincia Patrizia Barbieri ha nominato il Vice Presidente e conferito le deleghe ai consiglieri, mantenendo per sé numerose deleghe ossia Bilancio e Partecipate, Sviluppo Economico e Pianificazione, Relazioni istituzionali in materia di Sanità, Personale e Polizia Provinciale.

Valentina Stragliati è stata scelta come Vice Presidente e le sono state affidate le deleghe Pari Opportunità, Rapporti con la Regione in materia di Cultura e Sport, Relazioni Istituzionali in materia di Politiche Giovanili e Sociali, Relazioni Istituzionali in materia di Politiche Europee;

Franco Albertini: Politiche per la Montagna, Rapporti con la Regione in materia di Protezione Civile, Rapporti col GAL, Rapporti con la Regione e ARPAE in materia di Ambiente;

Sergio Bursi: Lavori Pubblici e Edilizia Scolastica; Rapporti con Anas (S.S.45)

Paola Galvani: Trasporto Pubblico e Mobilità; Istruzione e Diritto allo Studio; Rapporti con la Regione e con l’Agenzia regionale in materia di Politiche del Lavoro; Parchi e Biodiversità;

Romeo Gandolfi: Rapporti con la Regione in materia di Agricoltura, Relazioni Istituzionali in materia di Assistenza e Supporto agli Enti Locali; Rapporti con la Regione in materia di Caccia e Pesca;

Maria Rosa Zilli: Rapporti Istituzionali per la valorizzazione del Fiume Po; Turismo – Marketing Territoriale – Rapporti con Destinazione Turistica Emilia.

Ancora da definire invece le deleghe da assegnare al Consigliere Antonio Levoni.

Ai sensi della legge 56 del 2014 i consiglieri titolari di deleghe, che operano comunque con il principio della collegialità, approfondiscono le singole materie e relazionano nel merito al Presidente e al Consiglio provinciale per l’adozione degli eventuali provvedimenti, non potendo in alcun modo impegnare l’amministrazione verso l’esterno.

 «L’assegnazione delle deleghe – commenta il Presidente Barbieri – ci consentirà di gestire puntualmente tutte le materie, affrontando con maggiore incisività i problemi e ricercando le relative soluzioni, a tutto vantaggio dell’efficacia e dell’efficienza dell’azione politico – amministrativa nell’interesse del territorio. Auguro buon lavoro a tutti i consiglieri che, sono certa, sapranno operare in sinergia, assicurando la propria collaborazione a tutti i Sindaci e gli Amministratori del territorio e affronteranno con impegno e professionalità il lavoro che li attende».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome