Magazziniere di Amazon ruba due giacche antivento: arrestato

L'uomo, un 30enne, nato in Perù e residente nel lodigiano, è pregiudicato

Un 30enne, nato in Perù, residente in provincia di Lodi, è stato arrestato ieri sera alle 22,00 circa dai carabinieri della stazione di Castel Giovanni per tentato furto aggravato.

L’uomo, pregiudicato, lavora come magazziniere da “Amazon”. Ha tentato di rubare due giubbotti “K-Way” dagli scaffali all’interno della sede di Castel San Giovanni della multinazionale. Le sue mosse sono state notate dal personale della vigilanza che l’ha fermato al termine del suo turno di lavoro e consegnato ai carabinieri che, allertati, erano immediatamente giunti sul posto.

Dopo averlo identificato i militari lo hanno dichiarato in arresto ed accompagnato agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. La refurtiva è stata riconsegnata, mentre il 30enne stamane risponderà di tentato furto aggravato dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Publicità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here