La marcia di 4000 studenti per il futuro del clima

4000 studenti in marcia per il futuro del clima

La scuola piacentina si è fermata questa mattina per Fridays for Future, la marcia globale per il clima indetta a livello globale nel segno di Greta, l’attivista svedese 15enne che ogni venerdì marina la scuola per protesta nei confronti dei grandi del pianeta, perchè facciano qualcosa nei confronti di un clima sempre più pazzo.

Già dalle 8.30 davanti al Liceo Respighi un’ondata di studenti e professori si è riversata in attesa dell’inizio della marcia, cominciata poco dopo le 9 e coordinata da Legambiente. 4000 i presenti, stando ai dati della Questura. Il corteo, mossosi dal Liceo Respighi, ha percorso Corso Vittorio Emanuele, arrivando fino in Piazza Cavalli e proseguendo fino via Cavour e dirigendosi infine in via Maculani.

Luca Casana, tra gli organizzatori della manifestazione, ha espresso tutta la sua soddisfazione nel vedere tanti studenti e professori assieme per una buona causa. “Una manifestazione  così colorata e piena di grandi ideali era da molto che non si vedeva a Piacenza, siamo onorati, speriamo che possa proseguire anche in futuro. L’obiettivo è sensibilizzare le istituzioni perchè si impegnino sin da subito a tenere fede all’accordo di Parigi, per limitare le emissioni e perchè si impegnino a tenere la temperatura globale al di sotto di 1,5 gradi centigradi rispetto all’era pre industriale, altrimenti il futuro si prospetta tragico, per tutta la popolazione mondiale”. Camilla, assieme alla sua classe ha scritto una lettera alle istituzioni locali, in cui sottolinea come esse siano “parte del problema” e “veri e propri fossili viventi. I nostri polmoni sono già malandati, la sicurezza che tanto invocate passa a noi attraverso la pioggia, l’unica in grado di ripulire l’aria che vi ostinate ad inquinare […] Più merci chiamano maggiori quantità di energia, che si trasforma da una forma in un’altra, causando un aumento di entropia. Il nostro vero obiettivo non sarà trovare un posto di lavoro a Piacenza, ma lavorare sin da ora perchè Piacenza sia un luogo dove valga la pena trovare posto”. 

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome