Piacenza in rimonta supera il Vicenza e si rilancia: 2 – 1. In gol Pergreffi e Della Latta

Negli occhi dei tifosi piacentini c’è ancora il poker rifilato dalla Sambenedettese (e da Cernigoi). Ora è il momento di voltare pagina per il Piacenza e cercare una vittoria che riporterebbe almeno al quinto posto in classifica.. Da Vicenza sono accreditati 541 per seguire la loro squadra.

La partita inizia con qualche confusa occasione del Piacenza, che tuttavia non riesce a trovare la via del gol, nessuna occasione limpida.

Al 14esimo lancio lunghissimo di Giacomelli verso l’area, il pallone rimbalza una volta, El Kaouakibi incerto sul pallone da la possibilità a Barlocco (ex del match) di entrare in area, con Della Latta che ingenuamente va addosso al giocatore. L’arbitro non ha dibbubbi, rigore trasformato da Alessandro Marotta.

Al22esimo reazione del Piacenza. Cross lunghissimo di Corradi dopo un bel recupero palla, vede da solo sulla destra Sestu, cross al bacio e buon controllo a seguire, mina che si stampa all’incrocio dei pali.

Il Piacenza si porta avanti spesso, ma come già accaduto più volte manca il guizzo vincente dopo una buona costruzione. Come al 34esimo, quando Imperiale sulla sinistra prova un crossa dalla linea, trova Cacia che in torsione prova a indirizzarla in porta, ma nulla da fare.

Buona azione ancora del Vicenzaverso fine tempo, ancora con Giacomelli che “sorvola” El Kaouakibi si invola serve un compagno, il cui tiro è insidioso ma fuori dallo specchio.

SECONDO TEMPO

Il Piacenza si fa vedere ripetutamente in avanti a inizio ripresa. Della Latta si propone in avanti e come un ariete si fionda in area, tira, il rimpallo fa impennare il pallone, Cacia tenta un’impossibile rovesciata che finisce fuori. Piacenza ancora avanti al 56esimo, occasione per El Kaouakibi, difesa del Vicenza accorta.

Fuori El Kaouakibi e Corradi, dentro Zappella e Cattaneo al 61esimo, Franzini prova soluzioni diverse. Franzini prova anche a inserire Sylla per dare una sferzata all’attacco.

Sylla al 73esimo su calcio d’angolo va in cielo a prendere un pallone, difficile metterla nello specchio della porta. La situazione si sblocca al 76esimo: fallo su Cacia dalla tre quarti, Cattaneo serve Sestu sulla sinistra, questi rientra, verticalizza a centro area, Grandi esce ma Pergreffi lo anticipa e il Piacenza pareggia.

Il Vicenza nel secondo tempo non aveva meritato il vantaggio, e ha pagato. Ora la partita è più equilibrata.

A 3 minuti dal 90esimo l’occasione buona passa da Piacenza: cross da sinistra di Sestu, Sylla viene investito ma l’arbitro fa proseguire.

Poco dopo, al 91esimo, l’esplosione del Garilli al gol di Della Latta. Cross da destra, Cattaneo controlla, cross rimpallato dalla difesa, Marotta prende e serve l’incombente Della Latta che con una staffilata mira all’angolo lungo dove Grandi non può arrivare.  

Piacenza in rimonta batte il Vicenza, cresce nel finale e si porta a casa 3 importantissimi punti che fanno bene al morale e rilanciano in classifica la squadra di Franzini, ora a 5 punti dalla capolista Padova.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome