Plastica e barattolame da maggio si raccoglieranno insieme, Iren lancia la campagna

Plastica e barattolame da maggio si raccoglieranno insieme, Iren lancia la campagna

Nuova campagna di comunicazione promossa dal Comune di Piacenza ed Iren, centrato sulla sensibilizzazione alla raccolta differenziata. A partire dal mese di maggio, plastica e barattolame si conferiranno insieme nello stesso contenitore, sia dove è attiva la raccolta stradale che quella domiciliare.
Diversi sono i supporti di comunicazione utilizzati dalla campagna di sensibilizzazione, in modo da raggiungere un target variegato e differenziato; dagli strumenti tradizionali come i manifesti affissi lungo le vie della città, alle locandine distribuite in esercizi pubblici, punti di aggregazione e condomini. Presenti anche banner pubblicitari e inserzioni sui media del territorio nonché sui canali social.

“E’ un passo molto importante per Piacenza, – sottolinea Giovanni Chinosi, Direttore Operations Iren Ambiente -, permette di segnare un punto di discontinuità col passato, i malumori nascono dalla mancata conoscenza”.

La scelta presa dall’amministrazione di concerto con Iren è stata presa per allinearsi, come sostiene Paolo Mancioppi, assessore all’Ambiente, “con le altre città del Paese. Abbiamo in due anni raccolto un’eredità di un certo spessore: eravamo a livello di raccolta differenziata al 57%, le proiezioni sulla trasformazione dello scorso anno ci danno al 64% e con questa iniziativa puntiamo a superare quota 70%. Credo sia un gesto di civiltà, grazie all’impegno di Iren e ricordiamo che la bolletta dei piacentini non ne risentirà in nessun modo”.

Nello specifico verranno rimosse circa un centinaio di campane, rimarrà un’unica campana per plastica e barattolame, come già succede in altri comuni. Imateriali raccolti convergeranno nell’impianto Iren e su indicazione del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) verrà inviato il materiale agli impianti di selezione e separazione per il successivo avvio al recupero, questo aiuterebbe a migliorare le percentuali e soprattutto la raccolta pro capite dei singoli materiali (l’obiettivo è raggiungere i 35kg/abitante).

Contestualmente all’iniziativa, nel mese di maggio il sistema raccolta “porta a porta” dei rifiuti si estenderà nella zona limitrofe allo Stradone Farnese, Viale Sant’Ambrogio, Viale Malta, Via Campagna e Via Borghetto. In questi giorni gli informatori di Iren (riconoscibili dalla pettorina gialla e dal tesserino Iren) stanno informando le famiglie e le utenze commerciali per illustrare i dettagli del nuovo metodo di raccolta. Il primo giorno della nuova raccolta porta a porta sarà lunedì 27 maggio.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome