Progetto “YoungEr Card”, un riconoscimento ai giovani che hanno svolto attività di volontariato

Venerdì 28 settembre, alle 15, presso la sala del Consiglio comunale in Municipio, l’assessore alle Politiche Giovanili Luca Zandonella e i rappresentanti di Svep consegneranno l’attestato di partecipazione e un piccolo riconoscimento ai ragazzi che, nell’ambito del progetto “YoungEr Card”, hanno svolto attività di volontariato presso alcune associazioni non profit del territorio.

L’incontro sarà occasione anche per ascoltare la loro esperienza come “giovani protagonisti”: a tutti coloro che, nella fascia d’età tra i 14 e i 29 anni, ricevono la tessera valida per fruire di agevolazioni e sconti in Emilia Romagna, viene infatti proposto un elenco di iniziative di solidarietà cui possono liberamente aderire, con l’obiettivo di favorire la sensibilizzazione e l’impegno sociale dei ragazzi all’interno della propria comunità locale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome