A Rottofreno si impara a salvare vite grazie alla Pubblica Assistenza Calendasco e ANPAS

Primo soccorso, a Rottofreno si impara a salvare vite grazie alla Pubblica Assistenza Calendasco e ANPAS

Nella serata di martedì 30 aprile 2019 si è tenuta nell’Ex Scuola materna di Santimento (Rottofreno) la prima tappa del corso PIS (Primo Intervento Sanitario), organizzato dalla Pubblica Assistenza di Calendasco grazie alla gentile collaborazione di formatori provenienti dalle altre Pubbliche Piacentine. Il corso è terminato il 9 maggio scorso e molti dei convenuti hanno espresso il desiderio di diventare Volontario della Pubblica Calendasco e far parte del grande mondo ANPAS.

Dopo le presentazioni e gli interventi dei formatori, il Presidente della P.A. Calendasco, Carlo Cantoni, ha colto l’occasione per illustrare ai partecipanti l’importanza del Volontariato, grazie anche alla sua testimonianza da volontario attivo da 10 anni: “Sono 10 anni da volontario nella Pubblica di Calendasco e sono in pensione da qualche mese, dedicandomi a tempo pieno a questa passione. Passione perché il Volontariato è un impegno dove ci vuole cuore e passione, e ciò vi riempirà d’affetto per l’aiuto dato. Provare per credere”.

Per l’occasione, l’Associazione ha invitato la Sig.ra Anna Paola Cavanna, titolare della Ditta Laminati Cavanna in Via Bologna, 9, Zona Ind. Ponte Trebbia. Grazie al suo prezioso contributo, la P.A. Calendasco potrà acquistare una nuova sedia-montascale, utile al regolare svolgimento del servizio di trasporto infermi. La Sig.ra Cavanna è intervenuta ringraziando: “…Siamo sul territorio piacentino da 50 anni, e siamo molto sensibili alle tematiche sociali e di Volontariato, svolgiamo al nostro interno campagne di sensibilizzazione alla prevenzione della salute, e la Pubblica di Calendasco svolge un servizio sociale utile e siamo quindi contenti di contribuire!”

Tra gli obiettivi del futuro per la Pubblica di Calendasco, rimane l’acquisto di una nuova ambulanza, utile per il servizio sanitario assistenziale ed emergenziale in collaborazione con il 118 e la collaborazione con le istituzioni scolastiche locali per dimostrazioni di primo soccorso rivolte ai ragazzi, sensibilizzandoli sempre di più ad ogni evenienza.

Per le Associazioni di Volontariato, le donazioni ricoprono un ruolo fondamentale. L’Associazione desidera ringraziare per la preziosa donazione la Sig.ra Anna Paola Cavanna, l’Azienda Laminati Cavanna, il sindaco di Rottofreno Raffaele Veneziani e ovviamente tutti i formatori ANPAS. 

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome