Pulizia strade e svuotamento cassonetti al centro dell’incontro fra assessori e Iren

Spazzatura fuori controllo a Piacenza

Si è discusso di alcune criticità emerse nel servizio di pulizia di strade, quartieri e piazze, (in particolare in centro storico ed in piazza Cavalli) e della frequenza e degli orari di svuotamento dei cassonetti e dei cestini rifiuti nel corso dell’incontro svoltosi stamane, in  viale Beverora, fra gli assessori Paolo Mancioppi (ambiente) e Filiberto Putzu (valorizzazione centro storico) ed i rappresentanti di Iren, Marco Conti (coordinatore dell’Area Emilia) e Sauro Avarucci e Domenico Mazzocchi (responsabili a livello locale del Servizio di raccolta differenziata e dell’ufficio Gestione servizi).

I responsabili di Iren hanno garantito la massima disponibilità per una valutazione approfondita degli argomenti affrontati, per un miglioramento del servizio che venga incontro anche alle esigenze che alcuni cittadini hanno recentemente segnalato sulla stampa locale.

Iren opera nei settori dell’energia elettrica e termica per teleriscaldamento, del gas e della gestione dei servizi idrici integrati, ambientali e tecnologici. Il Gruppo, di cui il Comune di Piacenza è socio azionista, opera in un bacino multiregionale e ha sede a Reggio Emilia con poli operativi a Torino, Genova, Parma e Piacenza.

Nella nostra città, Iren gestisce i servizi di raccolta rifiuti e pulizia delle strade, nonché il servizio di raccolta gratuita dei rifiuti ingombranti a domicilio. Iren ha inoltre organizzato a Piacenza anche tre centri di raccolta dei rifiuti ingombranti e differenziati.

Si ricorda che per segnalazioni e richiesta di informazioni e/o interventi è disponibile il numero verde 800212607 e l’indirizzo di posta elettronica [email protected]

Ricevuta la segnalazione l’intervento sarà effettuato da Iren entro 48-72 ore.

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome