Una poltrona per due in Consiglio comunale: il perito da ragione a Samuele Raggi

Nuovo capitolo (non ancora conclusivo) della “Poltrona per due” in Consiglio comunale, contesa tra Samuele Raggi e Gianluca Bariola. Il primo, attuale referente piacentino per Italia in Comune, nuovo partito di Federico Pizzarotti, rivendicava 12 voti ottenuti a Borghetto che non erano stati conteggiati durante le amministrative 2017, vinte da Patrizia Barbieri. Bariola sul momento non era entrato in Consiglio comunale in quanto Paolo Rizzi, candidato sindaco, aveva mantenuto il posto che gli spettava di diritto. Dopo circa un anno le dimissioni, e quindi l’entrata di Bariola al posto di Rizzi. Bariola aveva deciso di ritagliarsi un posto come rappresentante della lista per cui era candidato, ovvero Con Rizzi – La Piacenza del Futuro, e non di confluire nella lista dove era inserito Rizzi (Piacenza Più – Rizzi Sindaco).

I prossimi passi

Oggi è stato effettuato il riconteggio dei voti e Samuele Raggi ha avuto ragione. Il Tribunale ha nominato un perito per l’apertura della busta; una volta che il perito avrà comunicato al Tribunale l’esito, verrà fissata un’udienza per la sentenza definitiva (presumibilmente ad aprile).

Il Tribunale prenderà atto di un falso in atto pubblico (ovvero l’errato conteggio dei voti).

Con la sentenza Raggi tornerà al Tar di Parma che sancirà l’ingresso in Consiglio comunale di quest’ultimo. Il tutto potrebbe perfezionarsi probabilmente nell’autunno (salvo una eventuale contromossa di Bariola).

“Sono contento perchè giustizia è stata fatta – ha commentato a caldo Raggi -, perchè avevo subito un danno. Se il conteggio dei voti fosse stato fatto correttamente sarei io in Consiglio comunale. Mi chiedo che tipo di democrazia è quella in cui un Tribunale deve dirimere questo tipo di questioni, con qualcuno non eletto che va in Consiglio comunale?”.

Altra questione da discutere sono gli atti che verranno votati di qui ad ottobre da Bariola.,

“Io non potrò votarli – ha sottolineato Raggi –  essendo lui, al momento, nell’esercizio delle sue funzioni. Sono in ogni caso felice che sia emersa la verità”.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

 

 

1 commento

Rispondi a Una poltrona per due: il PD chiede a Bariola di dimettersi | PiacenzaOnline Cancella la risposta

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome