Riconfermato il consiglio del sodalizio “Sentiero del Tidone”

Si è svolto il 21 ottobre scorso l’assemblea straordinaria in cui gli associati del sodalizio “Sentiero del Tidone” hanno votato il nuovo Consiglio Direttivo dell’associazione: sono state elette le stesse persone che hanno guidato l’ente nei precedenti tre anni e che erano in scadenza a novembre 2021.

A seguito delle regole imposte dal nuovo statuto, con il quale l’associazione è diventata APS (Associazione di Promozione Sociale) a maggio di quest’anno, i ruoli del sodalizio sono stati definiti durante il primo consiglio direttivo utile, che si è tenuto martedì scorso 9 novembre.

E’ stato confermato presidente dell’associazione Daniele Razza, che guida l’ente già da gennaio 2017 ed è stato già eletto nello stesso ruolo nelle elezioni del 2018.

Anche per la carica di vicepresidente si tratta di una riconferma: Alessandro Genesi, che ricopre questo ruolo dalla nascita dell’ente.

Nel ruolo di segretaria è stata eletta Gabriella Marazzi, che negli ultimi anni svolgeva già questa funzione.

Il consiglio direttivo ha infine confermato la necessità di avere il ruolo di tesoriere che è stato individuato in Carlo Mori che da sempre esegue questa mansione.

Gli altri componenti del Consiglio Direttivo, riconfermati nelle loro importanti funzioni, sono: Mario Capucciati, Fabio Rogledi, Massimiliano Bengalli, Dario Perelli.

“Voglio ringraziare, a nome del Consiglio Direttivo, tutti gli associati che hanno partecipato alle votazioni del 21 ottobre e che ci hanno confermato per il prossimo triennio e, a mia volta, voglio ringraziare i componenti del consiglio direttivo che mi hanno voluto nuovamente come presidente” dichiara Daniele Razza “L’impegno profuso in questi anni è stato tanto, ma altrettanta è la voglia di proseguire i tanti progetti che si stanno svolgendo o che si concretizzeranno nel prossimo periodo: possiamo infatti annunciare che nei prossimi mesi vedranno la luce almeno 4/5 progetti a cui stiamo lavorando da mesi e che svilupperanno e potenzieranno il Sentiero del Tidone come associazione e come realtà valtidonese. In questi ultimi anni abbiamo registrato tanto entusiasmo e ci fa piacere essere considerati un volano di sviluppo del territorio e di aver allacciato rapporti con tutte le realtà della zona: amministrazioni, enti, associazioni, privati, ecc…. Come sempre siamo aperti a qualunque progetto e a qualunque collaborazione che possa portare gente e sviluppo nella vallata. Cogliamo l’occasione per invitare tutti a conoscere la nostra realtà e a farne parte, contattandoci tramite i nostri consueti riferimenti, dal sito www.sentierodeltidone.it, alla pagina Facebook ‘Sentiero del Tidone’, e anche tramite email all’indirizzo [email protected]eltidone.it”

(foto di repertorio)

 

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome