San Nicolò: litiga con i controllori dell’autobus. Intervengono i carabinieri

Due giorni fa i carabinieri della stazione di San Nicolò sono intervenuti su un autobus di linea denunciando, per interruzione di pubblico servizio, un ventiduenne del Mali, residente a Castell’Arquato.

Sul pullman erano saliti i controllori per verificare i biglietti. Il giovane ha rifiutato di farsi identificare ed ha così impedito la regolare prosecuzione della corsa del mezzo che era affollato di persone. La tensione è presto salita con il rischio di degenerare ma fortunatamente sono rapidamente intervenuti i carabinieri che hanno fatto proseguire la corsa del mezzo pubblico sino al capolinea. Hanno poi fermato ed identificato  il ragazzo del Mali che anche con i militari si è mostrato poco collaborativo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome