Scherma; ottimi risultati per Curatolo e Perna

Circuito europeo U 23: Francesco si piazza 19° ed Elena 22ª. Un risultato che fa felice il presidente del Pettorelli, Bossalini

Non si ferma la striscia di risultati positivi per gli spadisti del Pettorelli, che questa volta hanno brillato in Europa.
Francesco Curatolo (19°) e Elena Perna (22ª) a Moedling, in Austria, hanno raggiunto piazzamenti di rilievo nella prova del Circuito U23.
Curatolo ha superato i gironi con 5 vittorie e 1 sconfitta, ottenendo di diritto l’accesso al tabellone principale (64). In un incontro tirato ha avuto ragione dell’olandese Colin Keppel (15-14). Molto impegnativo il passo successivo con il serbo Georgiy Buyanov al quale Francesco ha ceduto per una stoccata (14-15).

Il giorno seguente è stato il turno della spada femminile dove nella componente italiana è scesa in pedana Elena Perna. L’atleta piacentina ha superato i gironi con 4 vittorie e 2 sconfitte ed stata subito protagonista di un derby italiano con Silvia Greco (CUS-Pavia) superato con 15-13. Difficoltoso l’incontro con la francese Jade Sersot che ha battuto la piacentina 15-13. Soddisfazione del presidente del Pettorelli, Alessandro Bossalini, per le posizioni raggiunte dei due piacentini: «Un buon risultato, considerato l’alto livello della competizione. Gli atleti biancorossi cominciano ad affermarsi anche al di fuori dell’Italia». E Bossalini ha ricordato la prova dei due spadisti anche alla presentazione della due giorni di scherma che si terrà a Piacenza Expo, l’8 e il 9 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome