Il Comune si scusa per il mancato arrivo della Befana, ieri pomeriggio, in piazza Cavalli

Avevamo dato notizia, ieri sera, del mancato arrivo della Befana in piazza Cavalli, nel pomeriggio, contrariamente a quanto annunciato dagli uffici comunali e rilanciato dalle varie testate giornalistiche piacentine. Oggi, in risposta al nostro pezzo,  arrivano le scuse ufficiali dell’Amministrazione. Certo la delusione provata, ieri, dai bimbi   resta, ma ammettere un proprio errore è sempre una cosa che fa onore a chi la compie. Questo il comunicato diffuso poco fa dal Comune.

L’Amministrazione comunale si scusa per il disguido interno che ha portato a un’errata informazione, sul sito web dell’ente e nei comunicati successivamente diffusi, in merito allo svolgimento di una manifestazione per l’Epifania in piazza Cavalli.
L’iniziativa, inizialmente prevista nel calendario delle animazioni natalizie del centro storico, era stata annullata per la complessità organizzativa e la concomitanza con numerosi altri eventi nella stessa data. Un difetto di comunicazione tra gli uffici competenti ha purtroppo generato l’equivoco che l’appuntamento fosse confermato, lasciandolo erroneamente pubblicato nell’elenco delle manifestazioni per il periodo festivo.
L’Amministrazione, nell’esprimere il rammarico per quanto accaduto, a maggior ragione dopo il successo delle tante attività rivolte ai più piccoli nel villaggio allestito in piazza Cavalli nel mese di dicembre, conferma che nei prossimi mesi saranno diversi gli eventi rivolti alle famiglie e ai bambini.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome