Biancorosse strabordanti nella prima in Eccellenza: 3 – 1 alla Sammartinese

Biancorosse strabordanti nella prima in Eccellenza: 3 - 1 alla Sammartinese

Parte con una grande vittoria il campionato di Eccellenza delle Biancorosse Piacenza, esordio assoluto in categoria. Mister Sgorbati deve fare a meno di capitan Masuzzo e del centrale difensivo D’Auria F., entrambe squalificate e di alcune acciaccate.
Nel primo tempo le Biancorosse prendono in mano fin dai primi minuti il pallino del gioco, trovando il vantaggio al 4′ con rete della giovane Mainardi, perfettamente imbeccata da Rimondi. Al 19′ arriva il raddoppio con rete di Rizzo, perfetta nell’inserimento, che supera il portiere con un delizioso pallonetto. Seguono altre occasioni sui piedi di Dordoni, Mainardi, Rizzo e Giovinazzo. Al 40′ punizione dal limite per le padrone di casa con pallone che si stampa sulla traversa.

Nella seconda frazione di gioco 3 a 0 delle Biancorosse con rete della neoentrata Di Fresco, costretta ad uscire per infortunio appena 10 minuti più tardi. Le ragazze di mister Sgorbati cercano di amministrare la partita, ma al 75′ la Sammartinese accorcia le distanze su rigore, dopo un pasticcio difensivo. Sul finire ancora un’occasione per le padrone di casa, ma la partita si chiude sul definitivo 1 a 3 per le Biancorosse Piacenza.
Quindi importante vittoria nell’esordio di campionato, dopo quella di settimana scorsa in Coppa Emilia, che infonde fiducia in tutto l’ambiente. Ripresa degli allenamenti fissata per martedì, per continuare a lavorare con la giusta intensità ed entusiasmo.

SAMMARTINESE 1 (75′)
BIANCOROSSE PIACENZA 3 (4′ Mainardi, 19′ Rizzo, 57′ Di Fresco)

Biancorosse Piacenza: Romagnoli, Macciotti, Sivelli, Clavijo, D’Auria B., Rimondi, Giovinazzo (60′ Grecchi), Mainardi (84′ Dester), Dordoni (55′ Di Fresco, 65′ Rubini), Rizzo, Cervini. A disp: Ferrando, Marzaroli. Allenatore: Sgorbati.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1902683
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome