Caorso: nascondeva in casa 135 grammi di marijuana e 25 piante di cannabis. Arrestato

L'uomo 45enne, residente nel paese, incensurato, è stato arrestato

Ieri sera, verso le ore 22, i carabinieri della stazione di Caorso hanno arrestato un italiano, 45enne, residente nel paese, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Da alcuni giorni, i cittadini della frazione Fossadello di Caorso segnalavano alle forze dell’ordine alcuni movimenti sospetti vicino alle loro abitazioni, con un andirivieni di autovetture e di persone a piedi, probabilmente dovute ad un giro di spaccio.

I militari hanno incominciato a tenere d’occhi la zona e perquisendo una persona e la sua auto hanno trovato un residuo di una “canna” nel posacenere.

Hanno così deciso di recarsi presso il suo domicilio e di passare al setaccio la casa dove sono stati trovati 135 grammi di marijuana, nascosti all’interno di un contenitore posizionato nel ripostiglio, nonché, altre 25 piante lasciate ad essiccare nel sottotetto.

Tutta la droga è stata sequestrata e l’uomo portato nella caserma di Caorso. Dopo le formalità di rito è stato  arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e condotto di nuovo nella sua dimora agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome