Cinquantenne piacentino guidava con patente revocata nel 2006 e con l’auto non revisionata

Nell’ambito dei controlli effettuati nei giorni scorsi sulle strade cittadine dalla polizia locale di Piacenza, una pattuglia del nucleo Nost ha fermato nella zona di via Scalabrini un cinquantenne piacentino al volante di un’autovettura Fiat Punto ma sprovvisto della patente di guida.

Dopo un rapido controllo infatti, gli agenti hanno appurato che al conducente del veicolo la patente era stata revocata nel lontano 2006. E inoltre che l’auto non era stata sottoposta a revisione periodica e che l’uomo stesso non aveva provveduto al passaggio di proprietà del veicolo, ancora intestato alla madre deceduta da quasi un anno. Per questo, gli agenti hanno contestato al conducente le violazioni del Codice della strada commesse (art. 80 c.14 per revisione scaduta, art. 94 commi 1 e 3 per omesso passaggio di proprietà e art. 116 per guida con patente revocata) ed effettuato il fermo del veicolo per 3 mesi. L’importo totale delle sanzioni amministrative elevate nei confronti dell’uomo ammontano a circa 5mila euro.

 

 

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome