Conad acquista i supermercati ed ipermercati di Auchan Italia

Entra in Conad una parte importante dei circa 1.600 punti vendita di Auchan Retail Italia: ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply. Soddidsatti i sindacati

Conad ha chiuso oggi un accordo con Auchan Retail per l’acquisizione della quasi totalità delle attività di Auchan Retail Italia.

Entra in Conad una parte importante dei circa 1.600 punti vendita di Auchan Retail Italia: ipermercati, supermercati, negozi di prossimità con i marchi Auchan e Simply, disposti sul territorio italiano in modo complementare alla rete Conad.

Francesco Pugliese, Amministratore Delegato di Conad, ha dichiarato “Siamo soddisfatti di aver acquisito e riportato nelle mani di imprenditori italiani una rete di distribuzione di grande valore, che sta attraversando un periodo di difficoltà ma che ha grandi potenzialità ed è complementare a quella di Conad. Oggi nasce una grande impresa italiana, che porterà valore alle aziende e ai consumatori italiani.”

L’acquisizione sarà perfezionata solo in seguito all’approvazione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato in Italia.

Non sono compresi in questo accordo i supermercati gestiti da Auchan Retail in Sicilia e i drugstore Lillapois. L’accordo prevede anche che i centri commerciali in cui sono situati i punti vendita di Auchan Retail Italia continueranno ad essere gestiti dalla società Ceetrus, che prosegue la propria attività in Italia.

L’acquisizione sarà condotta da Conad con il supporto di WRM Group, società specializzata nel real estate commerciale.

Gli acquirenti sono stati assistiti da PwC TLS Avvocati e Commercialisti in tutti gli aspetti di natura legale e fiscale e da PwC Advisory nella valutazione e definizione delle tematiche financial.

Conad è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio d’Italia.

Acquisizione punti vendita Sma Auchan dal gruppo Conad: Fisascat Cisl esprime soddisfazione per l’operazione societaria

La Fisascat Cisl di Parma e Piacenza preso atto della conclusione positiva delle trattative in corso da mesi tra il gruppo Sma Auchan e i supermercati Conad esprime grande soddisfazione per l’intesa raggiunta che offre una speranza di un futuro occupazionale a migliaia di lavoratori, molti dei quali impiegati sul nostro territorio.

Da anni il gruppo Sma Auchan vive una importante crisi che oltre a portare ad una contrazione delle vendite ha inevitabilmente determinato ingenti perdite economiche con foschi scenari per il futuro.

La vendita a Conad, importante realtà già presente sul territorio che registra buoni risultati economici e si posiziona con predominio sul mercato locale, offre una speranza ai lavoratori di Sma Auchan.

Il Sindacato unitariame sarà impegnato nei prossimi giorni sui tavoli nazionali per gestire il passaggio degli oltre 20000 dipendenti, e Fisascat, unitamente ai propri rappresentanti sindacali, metterá a disposizione tutte le energie e le competenze per scongiurare in occasione delle procedure di trasferimento d’azienda perdite di posti di lavoro, assicurando il mantenimento delle attuali condizioni economiche e normative.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome