Rescue Drones Network, il drone diventa strumento di soccorso

Drone strumento di soccorso, il 13 ottobre presentazione

La tecnologia fa passi avanti sempre più lunghi, con potenzialità a volte oltre quello che noi stessi possiamo pensare. Questo vale anche per il campo dei droni, che è stato approfondito solo in parte nel territorio piacentino. Il 13 ottobre a Piacenza ci sarà la costituzione ufficiale del Rescue Drones Network, la prima rete strutturata al mondo di operatori professionali del settore che si mettono a disposizione delle pubbliche amministrazioni per il supporto alle attività di soccorso quotidiano e per medio-macro emergenze. Oggi la presentazione in Provincia alla presenza di Patrizia Calza, vice presidente della Provincia, Francesco Rolleri, presidente a fine mandato dell’ente, Paolo Mancioppi, assessore con deleghe alla Protezione Civile, e Gian Francesco Tiramani di Rescue Drones Network e pilota ENAC.

“In Italia dal punto di vista di eventi catastrofici – ha sottolineato Tiramani -, sono 120 gli operatori presenti nella rete. E’ bello vedere persone già esperte si mettano a disposizione per questo progetto. L’obiettivo non è solo mettere a disposizione piloti, ma uno dei compiti e favorire lo studio e l’applicazione di queste tecnologie, è un modo anche questo per la valorizzazione del territorio”. In anteprima nazionale sarà presentato ABZero, l’unico drone dedicato in Europa per il trasporto di sangue e medicinali, verrà simulata una missione per il trasporto di sangue con decollo, trasporto e atterraggio, il tutto proiettato sullo schermo per il pubblico presente durante la sessione pubblica, che partirà alle ore 16 nella sede della Provincia. Sarà utilizzato anche il sistema SARA Topview, per la ricerca, soccorso e sorveglianza in mare: un drone vincolato che è in grado di operare sia di giorno che di notte basandosi sul sistema satellitare europeo Galileo. “E’ un onore sostenere questo progetto – ha commentato Rolleri -, e vedere Piacenza come nucleo da cui parte l’innovazione tecnologica della città”. “Orgoglio per la città – sottolinea Mancioppi -, vedere tante competenze che si raggruppano. Ci sono tante possibilità anche nel campo della Protezione Civile”.

PiacenzaOnline

Via Cittadella 33/b
Piacenza, Italia 29121
Italia
Telefono: 0523-1656441
Email: redazione@piacenzaonline.info

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome