Rifacimento via Taverna: da lunedì al via la terza fase del cantiere

Riqualificazione via Taverna; i provvedimenti al traffico, in vigore da lunedì 13, per la terza fase del cantiere

“Quello in via Taverna è un cantiere certamente complesso, che impatta su un’arteria molto importante della circolazione cittadina e su cui insistono, specie nella prima parte, molti esercizi commerciali. Da parte nostra c’è il massimo impegno – e ringrazio le ditte, gli uffici e i dipendenti comunali per la professionalità e la disponibilità – nel tentativo di limitare il più possibile i disagi per la cittadinanza e riqualificare la via col massimo scrupolo e in tempi rapidi”. Queste le parole dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi, che aggiunge: “La prima fase del cantiere, che ha interessato il tratto di via Taverna fino nei pressi dell’ospedale, è stata completata prima dei tempi inizialmente previsti e, nel corso dei lavori, si è potuto intervenire anche sull’abbattimento di alcune barriere architettoniche sui marciapiedi. Da lunedì prossimo prenderà il via la terza parte del cantiere e torno a ringraziare i cittadini per la pazienza e disponibilità, chiedendo sempre l’attenzione e il rispetto dei provvedimenti disposti alla circolazione e alla sosta sia in via Taverna, sia nelle vie limitrofe. L’intervento di via Taverna rientra nell’articolato programma di interventi di manutenzione che l’Amministrazione Barbieri ha predisposto e sta attuando, dal centro alle periferie e alle frazioni, per riqualificare strade e marciapiedi e rendere la città più bella e sicura”.

Mentre sono in fase di completamento i lavori della seconda parte di via Taverna, la Direzione dei lavori ha predisposto i provvedimenti alla circolazione e alla sosta relativi alla terza fase, che prenderà il via da lunedì 13 luglio e interesserà il tratto fra cantone San Nazzaro (intersezione compresa) e via San Bartolomeo (intersezione esclusa). La previsione di conclusione dei lavori di questa parte di cantiere, salvo impedimenti o avverse condizioni metereologiche, è entro i quindici giorni dalla data di avvio.

Sul tratto di via Taverna indicato e interessato dal cantiere sarà adottato il provvedimento di divieto di circolazione e di sosta 0-24 con rimozione forzata per tutti i veicoli.

Nel tratto compreso fra il civico 74 (nei pressi della Farmacia fronte ospedale) e cantone San Nazzaro (intersezione esclusa) vigerà il divieto di circolazione per tutti i veicoli, esclusi residenti e autorizzati che potranno circolare a doppio senso di marcia, nonché il divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata.

Nella restante parte della via, non interessata dal cantiere, sarà istituito il limite di velocità a 30 Km/h.

I provvedimenti interesseranno la circolazione e la sosta anche in alcune vie limitrofe. Nello specifico, in via Castello:

– rimane in vigore l’attuale e temporaneo senso unico di marcia con direzione da viale Malta a piazza Borgo;

– all’intersezione con via Coglialegna, proseguirà l’obbligo di svolta a destra per i veicoli non autorizzati all’accesso in ZTL;

– divieto di sosta con rimozione forzata sui tratti delimitati da apposita segnaletica;

Inoltre, i veicoli non autorizzati all’accesso in ZTL, provenienti da via Beverora (transitando in vicolo Asse), giunti in via del Castello avranno l’obbligo di svolta a destra e saranno autorizzati a transitare nella parte di ZTL compresa fra via Asse e via Campagna, transitando per piazza Borgo.

In via Somaglia sono istituiti, sempre da lunedì 13, il divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata e il divieto di transito, esclusi residenti e autorizzati che potranno circolare a doppio senso di marcia con obbligo di ingresso e uscita da via Castello.

Infine, in Cantone San Nazzaro saranno in vigore il divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata e il divieto di circolazione esclusi residenti, autorizzati e veicoli che usufruiscono dei parcheggi, che potranno transitare a doppio senso di circolazione con obbligo di ingresso e uscita da via Campagna.

UFFICI COMUNALI DI VIA TAVERNA – Il Comune informa inoltre che gli Uffici dei Servizi Sociali di via Taverna 39 rimangono aperti al pubblico nei consueti orari, ma che, limitatamente alla durata di questa fase del cantiere, sono raggiungibili fisicamente solo a piedi.

Publicità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here